AVL Tracking su GPSIOT

Ci sono molti tracker in commercio che permettono di localizzare il proprio veicolo in caso di furto. Tutti questi localizzatori, tuttavia, sono molto semplici e permettono di recuperare la posizione del mezzo solo attraverso l'invio di un comando via SMS.

I tracker Teltonika sono invece molto sofisticati. Oltre ad avere una forma compatta e molto resistente, quindi facili da installare anche in zone nascoste del mezzo, attraverso il software di configurazione possono essere configurati per le più svariate applicazioni: dal Eco driving all'autogeofence, dal blocco motore per guidatori non autorizzati all'invio di SMS di allarme se connessi con  l'antifurto dell'auto.

Ma la caratteristica più interessante è quella relativa al monitoraggio in tempo reale del mezzo: posizione, velocità, stato del motore, livello di carburante, temperatura esterna e del motore, ecc. Queste informazioni sono inviate dal tracker in modo automatico ad un server privato che si occupa di memorizzare i dati che gli vengono inviati e di renderli disponibili quando si vogliono consultare.

 

La configurazione del tracker per l'invio dei dati al server è molto semplice: consiste nell'inserire da software di configurazione l'indirizzo del server (gpsiot.eu) e la porta (6027). Fatto questo, basta registrare un account sul sito https://gpsiot.eu, inserire un nuovo dispositivo (identificato dal proprio codice IMEI) ed il gioco è fatto.

 

gpsiot 2

 

Avviso
  • I prezzi sul sito sono IVA esclusa.